Free Shipping From Only € 59

Calzoni fritti

Ingredienti per 6 persone
 
Impasto:
  • farina manitoba 500 g
  • acqua 300g
  • olio extravergine di oliva 20g
  • lievito di birra disidratato 7g
  • sale 10g
 
Condimento:
  • passata di pomodoro 150g
  • mozzarella 300g
  • olio extravergine di oliva 10g
  • sale q.b.
 
Frittura:
  • olio arachidi 2l
 
 
Preparazione:
Per preparare il calzone fritto, versa nella ciotola di una planetaria munita di gancio la farina e il lievito. Aziona la macchina al minimo e unisci a filo l’acqua in cui avrai disciolto il sale. Non appena l’impasto si sarà incordato, unisci poco alla volta l’olio e fallo assorbire completamente.
Stendi l’impasto su di un piano di lavoro leggermente oliato, forma una palla e adagiala in una ciotola oliata. Coprila con della pellicola trasparente e ponila nel forno spento a lievitare per circa 2 ore e mezzo.
Nel frattempo, in una ciotolina versa la passata di pomodoro e condiscila l’olio e il sale. Trita la mozzarella e lasciala scolare in un colino adagiato su una ciotola che raccolga il siero in eccesso.
Trascorso il tempo di lievitazione adagia il tuo impasto su di un piano leggermente infarinato e dividilo in 6 palline del peso di ognuno di circa 130/140 g. Stendi ogni pallina sul piano di lavoro con l’aiuto di un mattarello formando un cerchio di circa 20 cm di diametro; adagia al centro di ogni cerchio 25g di passata di pomodoro e 50 g di mozzarella tritata. Lascia un bordo libero di circa 2-3 cm per la chiusura. Ora richiudi il calzone su sé stesso formando una mezza luna e con l’aiuto delle dita schiaccia i bordi in modo tale da sigillarlo bene evitando cosi la fuoriuscita del condimento durante la frittura. Prepara allo stesso modo anche gli altri calzoni.
Porta l’olio ad una temperatura di 170° e friggi un calzone alla volta in olio bollente per circa due minuti per lato o fino a che non si dorerà; durante la frittura, aiutati con un mestolo per irrorare di olio bollente la superficie del panzerotto, in modo che la doratura sia uniforme sia sotto che sopra l’olio.
Appena sarà ben dorato, scolalo dall’olio, asciugalo con della carta assorbente da cucina, eliminando l’olio in eccesso, e procedi a friggere tutti gli altri.
Una volta pronti servi i tuoi calzoni immediatamente!
Language
Italian
Open drop down